Vai al contenuto principale
Italia

L’azienda austriaca, pioniera nelle soluzioni e farmaci per le malattie rare e la terapia intensiva, ha inaugurato la nuova sede di Pisa e presentato i piani per l’Italia

Pisa, 20 maggio 2022. AOP Health, azienda farmaceutica austriaca pioniera in Europa nelle terapie integrate per le malattie rare e la terapia intensiva, ha scelto Pisa come base per le operazioni in Italia e ha inaugurato ieri la sua nuova sede: da qui, l’azienda coordinerà tutte le attività sul territorio nazionale.

AOP Health ha un’esperienza di oltre 25 anni nello sviluppo di soluzioni innovative per la gestione delle malattie e nel rendere disponibili queste soluzioni nel lungo periodo. Investiamo circa il 20% del nostro fatturato in ricerca e sviluppo ogni anno per assicurarci di raggiungere i pazienti affetti da patologie rare o in condizioni critiche” commenta Georg Fischer, CEO del Gruppo AOP Health alla sede centrale di Vienna. “Da oggi in poi, potremo servire i pazienti italiani ancora meglio; l’Italia è diventato per noi uno dei paesi più importanti d’Europa.”

Presente in Italia dal 2019, AOP Health è al servizio dei pazienti affetti da patologie rare e in condizioni critiche - e dei professionisti della Sanità che li assistono - con soluzioni terapeutiche innovative in quattro aree terapeutiche: Onco-Ematologia, Cardiologia e Pneumologia, Terapia Intensiva e Neurologia. “Dall’inizio dell’anno è iniziata per noi una fase importante di crescita e abbiamo scelto Pisa come base operativa per lo sviluppo che prevediamo in Italia” commenta Nicola Zancan, General Manager di AOP Health in Italia. Stiamo portando sul mercato italiano nuove terapie integrate potenzialmente in grado di fare una profonda differenza nella cura di persone affette da Policitemia Vera, un tumore raro e cronico del sangue, da Ipertensione Arteriosa Polmonare o Ipertensione Polmonare Cronica Tromboembolica (malattie polmonari che, se non adeguatamente trattate, causano un pericoloso scompenso cardiaco). Siamo davvero orgogliosi di proporre soluzioni che cambieranno la vita dei pazienti, delle loro famiglie e di offrire ai professionisti opzioni aggiuntive di cura”.

AOP Health, focalizzata sulla ricerca e sviluppo di farmaci e soluzioni integrate per le malattie rare e terapia intensiva da 25 anni, ha istituito la sua base italiana a Pisa, un polo considerato particolarmente attrattivo per la sua ubicazione e logistica, per la presenza di prestigiose Università che ne fanno una indiscussa città di scienza, ma anche per le attività di ricerca e la vitalità delle start up nel biotech e nanotecnologie che rendono questo territorio particolarmente fertile per il lavoro scientifico e di ricerca di AOP Health. La presenza dell’azienda, con le sue attività, sarà attivatrice di ulteriore innovazione e sviluppo, aumentando le opportunità nel campo delle “scienze della cura della salute.

Il Gruppo, nel suo complesso, punta ad arrivare ad 1 miliardo di euro di fatturato nel 2030 a livello mondiale e in questo contesto di crescita l’Italia, paese considerato strategico, giocherà un ruolo di primo piano a livello internazionale. Per raggiungere questi traguardi sono in corso di valutazione nuovi progetti d’investimento in Italia e un ampliamento dell’organico a livello nazionale.  L’azienda mira ad inserire persone con uno spiccato senso etico e di responsabilità, oltre alle necessarie competenze professionali, dato l’ambito eccezionalmente sensibile in cui opera.

In Italia, AOP Health collabora quotidianamente con importanti realtà accademiche e del mondo scientifico, sia per l’implementazione  di  studi clinici legati allo sviluppo di nuovi farmaci, sia per la raccolta di dati clinici a seguito dell’immissione sul mercato di nuove molecole – i cosiddetti studi “real life” che osservano i dati derivanti dalla pratica clinica e che servono per il costante miglioramento delle terapie. Proprio in collaborazione con l’Azienda Ospedaliera Pisana si è di recente concluso uno studio clinico internazionale, con l’obiettivo di indagare efficacia e sicurezza di un farmaco impiegato in pazienti in condizioni di emergenza. Sul fronte della ricerca, AOP Health collabora, poi, con realtà come Fondazione FROM –  Fondazione per la Ricerca dell’Ospedale di Bergamo –  con il Policlinico Universitario Gemelli e Società Scientifiche come SIAARTI –  Società Italiana di Anestesia Analgesia Rianimazione e Terapia Intensiva.  

***

AOP Health, che incorpora diverse aziende, è un Gruppo internazionale dedicato alla salute ed è un pioniere in Europa nelle terapie integrate per le malattie rare e la terapia intensiva: negli ultimi 25 anni, è diventata un punto di riferimento per le soluzioni terapeutiche integrate. L’azienda opera dalla sede centrale di Vienna e con sedi estere in Italia e tutta Europa, in Medio Oriente e in tutto il mondo attraverso una rete di partner. La crescita costante è stata possibile grazie ad un importante impegno ed investimenti in R&S e ad un orientamento forte e pragmatico verso i propri stakeholder – a partire dai pazienti e dalle loro famiglie, così come ai medici e professionisti della sanità impegnati nella cura dei soggetti malati. 

aop-health.com  

Contatti per la stampa

Sartori Comunicazione & PR

Claudia Sartori | mob. 334.3936863 | c.sartori@sartoricomunicazione.it

Denise Dreon | mob. 333.9049223 | d.dreon@sartoricomunicazione.it

AOP Health | office.it@aoporphan.com